CONVEGNO E PREMIAZIONE DEL PATERNESE DELL’ANNO

Il Circolo PD “Martin Luther King” in collaborazione con la Fabbrica di Nichi di Paternopoli e con il coordinamento paternese di SEL organizza la seconda edizione del premio: “Il Paternese dell’Anno”.  Quest’anno, la giuria di qualità presieduta dal dott. Vittorio Grappone e composta da dodici membri in rappresentanza di tutte le fasce di età, ha eletto all’unanimità “Paternese dell’anno edizione 2010” il signor Angelo Morsa, noto in paese con il soprannome de “lo Comandante”. Angelo Morsa è nato a Paternopoli il 24 gennaio 1941 e dall’età di dieci anni ha intrapreso il mestiere di sarto presso l’indimenticata sartoria del maestro Attilio Morsa. Nel 1960, all’età di diciannove anni, Angelo Morsa aprì la sua prima sartoria nei pressi della Chiesa Madre, Santuario di Maria Santissima della Consolazione. Qui per cinquant’anni ininterrottamente ha vestito tutti i paternesi residenti o emigrati che al loro ritorno in paese non mancavano di farsi cucire un vestito su misura da “lo Comandante”. Famosi sono i suoi “Principe di Galles”,  “Gessati” e “Doppio Petto” nei quali “lo Comandante” è un vero maestro. Il premio, consistente in un ago d’oro, offerto dalla ditta Ikebana di Giuseppe Storti, e da una pergamena delle cartiere amalfitane, verrà consegnato il giorno 30 maggio in piazza 24 maggio, a margine del convegno dibattito dal titolo: “L’Origine è la Meta” nel quale si parlerà del recupero e della valorizzazione degli antichi mestieri che vanno irrimediabilmente scomparendo. Al Convegno interverranno: Raffaele Giusto, vicesegretario PD di Paternopoli, Giovanni Tecce, coordinatore SEL Paternopoli, Antonio Gengaro, presidente consiglio comunale di Avellino, Nello Chieffo, sindaco di Bagnoli Irpino, Gennaro Imbriano, componente direzione nazionale SEL, Lello De Stefano, dirigente PD, Maria Grazia Valentino, dirigente regionale SEL, Antonio Petruzzo, dirigente PD Paternopoli, Roberto Palermo, sociologo e fondatore della Fabbrica di Nichi di Paternopoli. A moderare e coordinare i lavori sarà Andrea Forgione, segretario del circolo PD di Paternopoli e fondatore della prima Fabbrica di Nichi in Irpinia. Il premio il “Paternese dell’Anno 2010” verrà consegnato al sarto Angelo Morsa dal Sindaco di Paternopoli Duilio Raffaele Barbieri e dal Presidente del Consiglio comunale di Avellino, Antonio Gengaro.  Alle ore 21,00, sempre in piazza 24 maggio, seguirà la manifestazione per bambini ed adulti dal titolo: “La mongolfiera dei desideri”.  Saranno Andrea Forgione e Giuseppe Storti a far alzare nel cielo sette piccole mongolfiere che rappresenteranno le sette decadi trascorse dalla costituzione della Repubblica italiana. Tutti i presenti, piccoli e grandi, potranno così esprimere un desiderio ogni qual volta che una mongolfiera prenderà quota.

12/5/2010

Andrea Forgione e Antonio Petruzzo, Circolo PD di Paternopoli